venerdì 25 febbraio 2011

Frappe di carnevale

Questo dolce mia madre lo faceva sempre nel periodo di carnevale, anche se a dire il vero a me non è mai piaciuto più di tanto. Ora che mia madre non cè più cercherò di portare avanti questa tradizione.

Ingredienti:

500 gr di farina,
70 gr di zucchero
3 uova intere + 1 tuorlo
25 gr di grappa
50 gr di burro
6 gr di lievito per dolci (quello in polvere)
1 bustina di vanillina
Olio di arachidi per friggere

Procedimento:

Prendete una ciotola, e versateci la farina, il lievito e un pizzico di sale, (vi consiglio di setacciare il tutto prima)

Aggiungeteci poi lo zucchero e la vanillina, il burro ammorbidito, la grappa e le uova.

Lavorate il tutto fino a amalgamare bene gli ingredienti, dopo di che mettete il composto sulla spianatoia e continuare ad impastare ancora, fino ad ottenere una palla liscia e omogenea.

Prendete il composto e avvolgetelo in una pellicola trasparente e mettetelo a riposare per 30 minuti in un luogo fresco, (non in frigorifero)

Una volta lasciata riposare, dividetela in panetti (per comodità) e con la forza delle vostre braccia cominciate a stendere la pasta con un mattarello (molti usano la macchina per la pasta, io ho sempre usato il mattarello) Stendete fino a che non otterrete una sfoglia molto sottile circa 2 mm.

Con una rotella per dolci tagliate le frappe della lunghezza che preferite, (mia madre le faceva molto lunge) Friggetele in abbondante olio di arachidi, poi scolatele su una carta assorbente, spolverizzatele di zucchero a velo e servitele.

Buon appetito!!

5 commenti:

Luciana e Bruno ha detto...

very cool this post. you know any restaurant or exotic foods of the Amazon - Brazil. see the photos on my blog http://luciebruno.blogspot.com/2011/03/almoco-na-floresta.html
Congratulations on your blog!

sergio ha detto...

Carissimo/a
Sto per aggiornare l’elenco dei food blog italiani
Mi piacerebbe sapere:
In che anno hai aperto il blog
Possibilmente la tua città e provincia.

Grazie
Puoi comunicarmelo al seguente link (se vuoi)

http://griglia-e-pestello.blogspot.com/p/food-blog-italiani.html


sergio.

ghd australia ha detto...

The ghd uk is definitely the best that you can get anywhere in the world. Best Ghd Hair Straightener Not only have ladies all over the world fallen in love with them but even professional hairdressers the world over just cannot do without them. So much so you find that the hairdressers from the previous generation are saying that the modern generation of professional hairdressers is not remembering the art of blow drying. And why you may ask. Simply for the reason that this Ghd Australia beauty product is so good!You must be dying to find out more about why everyone is ranting and raving about the Buy Ghd and more so the New Hair Straighteners.
You may also like Ghd Australia, Ghd Australia
ghd uk
ghd outlet
Discount GHD Straighteners

Fabiola ha detto...

"Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

Salvatore ha detto...

davvero un gran ricetta passa da me se ti va http://oltreilconfinedelgusto.blogspot.com/