domenica 23 agosto 2009

Anguria ubriaca al Cognac

Se ieri abbiamo fatto ubriacare il melone, oggi per par-condicio facciamo lo stesso con l'anguria, solo che non la facciamo ubriacare con il limoncelo, (altrimenti verrebbe una schifezza) ma con il Cognac.

Ingredienti:

1 Anguria
1 Bicchiere di Cognac
Zucchero di Canna Q.B.


Preparazione:

Prendere l'anguria e tagliatele la pancia, togliere la polpa a cubetti, o meglio ancora con uno scavino, in modo da fare delle palline, se non ci riuscite tagliatele a cubetti... Vedete voi...

Mettete i cubetti in una casseruola e spolverizzatela con lo zucchero di canna Q.B., e il bicchiere di Cognac.

Rimettete tutto dentro la scorza dell'anguria, e riponetela in frigo, coprendola con una pellicola trasparente in modo da non far assorbire gli odori del frigo...

Dopo 3 ore, portate a tavola tutta l'anguria (un po di scena non fa mai male) e servitela.

Buon Appetito....

1 commento:

Snoopy ha detto...

ottima idea!!